Come tutelare la propria privacy su FB e Google

Ultimamente si parla molto della gestione dei dati da parte dei più grandi social network e di quello che sanno di noi. A sufficienza? Troppo? Ognuno di noi decide per se cosa preferisce far sapere agli altri. E’ bene però poter gestire da noi questi dati. Quindi ho raccolto qualche link per poter consultare i nostri dossier in mano a Google e Facebook.

 

Google

Google raccoglie facilmente molti nostri dati grazie alla molteplicità di servizi che offre: Gmail, Android, Maps, il motore di ricerca, YouTube.Se volete dare un’occhiata a quali tipi di dati ha raccolto su di voi dovete seguire i seguenti link. In ognuna delle sezioni c’è la possibilità di bloccare il tracciamento e cancellare la cronologia.

  • Cronologia delle posizioni (link qui). Le posizioni sono segnalate dal proprio dispositivo mobile (la geolocalizzazione su Android, l’utilizzo dell’applicazione mappe, ecc)
  • Risultati delle ricerche (link qui). Qualunque ricerca abbiate fatto da desktop o da dispositivi mobile associati al proprio account Google
  • Profilo pubblicitario (link qui). Tutti i dati che Google raccoglie dai suoi servizi li utilizza per stilare un vostro profilo Qui trovate anche un link interessante chiamato Disattiva più annunci (link qui). In questo pannello trovate tutte le società terze che sfruttano i dati che Google ha raccolto su di voi.
  • Tutte le app e le estensioni che utilizzate (link qui). Se trovate app che non utilizzate più o che non ricordate di aver usato è bene rimuoverne l’accesso.
  • Tutti i video che avete guardato su YouTube (link qui)

Per scaricare tutto il dossier che Google ha raccolto su di voi il link è qui. Attenti: potrebbe essere un file di dimensioni enormi ma potete selezionare anche solo le informazioni raccolte da alcuni dei servizi di Big G 😉

 

Facebook

Con Facebook si può scaricare direttamente il file con tutto il dossier andando nelle impostazioni (link qui) e cliccando su Scarica una copia. Quando il file sarà pronto ci verrà inviata una mail al nostro indirizzo di posta predefinito. L’elenco dei dati raccolti da Facebook è nutrito – il mio è 1,6 Gb. In pratica elenca qualunque attività, anche la più minuta, effettuata dalla propria iscrizione al social network. Trovate la lista qui. Per farvi un esempio nel file contact_info trovate tutte le email ed i telefoni dei vostri contatti – anche di quelli che avete cancellato 😬

You may also like

Ecco l'inverno, stagione grigia qui in questo marasma di nebbia fuligginosa sospeso sopra la città come una maledizione biblica, triste luogo in cui il paesaggio si intorbida come Atlantide sui suoi oscuri fondali marini intravista dagli occhi di un'anguilla.

-  Cormac McCarthy - Suttree