Skip to content

Gita ad Ostia Antica

<br />

Spesso prendendo la Via del Mare passiamo davanti Ostia Antica e ci ripromettiamo di tornarci prima o poi per andare a vedere gli scavi archeologici. Poi rimandiamo, perchè tanto quando eravamo piccoli comunque c’eravamo andati in gita scolastica. Non ricordiamo molto, in effetti. In Italia di reperti romani siamo più che pieni.

In controtendenza oggi sono andato a fare il turista vicino casa. Circondato da ragazzini francesi in gita scolastica, mi sono goduto il pomeriggio assolato tra il teatro, le insulae, la necropoli, le terme e tutto ciò che ci è rimasto del vecchio porto della capitale dell’Impero Romano.

<br />

Molto bella la zona commerciale, il cosiddetto Piazzale delle Corporazioni, dove sono conservati alcuni mosaici pubblicitari davanti i negozi del tempo. Mercanti di Cagliari o delle città africane si presentavano alla clientela con iscrizioni e loghi stesi direttamente sul selciato. Un’alternativa più duratura delle nostre insegne pubblicitarie. Quì sotto vedete la pubblicità della corporazione degli stuppatores:

<br />

Spettacolari i mosaici di Nettuno conservatisi nelle terme, non meno di ciò che resta del forno della città, dove notte e giorno veniva macinata la farina e cotto il pane.

E’ proprio il caso di farcisi un giro, magari pagando una guida così da poter godere appieno del sito.

CategoriesNews