New York Express

NYC, New York, blue, sunset

 

New York Express, ovvero una settimana nella Grande Mela. Dal 31 Dicembre, in tempo in tempo per festeggiare Capodanno, all’8 Gennaio.

Debbo dire che fin all’ultimo ho creduto di non partire. Avevo un periodo di ferie stringato. Trentun-dicembre-otto-gennaio. Circondato come sempre – escludendo a priori amici che non potevano affrontare viaggi per vari motivi e quelli con cui non coincidevano le ferie – o da persone che non amano viaggiare o da persone che debbono decidere assolutamente il pomeriggio cosa fare la sera del trentuno. Mi sono iscritto quindi al viaggio New York Express di Avventure nel Mondo a metà Novembre. E sono rimasto l’unico iscritto fino a Natale. Poi, quando ormai ero certo di non partire – e mi dicevo: forse è meglio risparmiare, chè l’anno prossimo c’è pure l’IMU da pagare – ecco che in pochi giorni si è formato un gruppo di 12 persone e siam partiti.

 

 

Ero stato a New York diciassette anni fa. Una vita. La città è sempre fantastica e mi sono divertito molto a ripercorrerla nel classico tour Down Town-Liberty and Ellis Islands-SoHo-Greenwich Village-Times Square. A visitare i grandi musei: il Metropolitan, il MoMA, il Natural History, il Guggenheim. Ad assistere ai musical di Broadway, con Memphis. E a passare un paio di serate per locali ad ascoltare musica jazz live.

E nel gruppo ho anche conosciuto qualche bella persona, di quelle che non vuoi perdere di vista.

Adesso ho poco tempo – il lavoro, si sa… – e ho pubblicato su Flickr solo un album sul viaggio. Ne seguiranno forse altri. Stay tuned!

You may also like