Pizzeria All’Angolo

Ormai mi interesso poco del quartiere in cui vivo. Molte delle questioni in essere ai tempi in cui facevo parte del Comitato di Quartiere sono state risolte. Altre, come la fermata della metropolitana, per scelta di Comune e Regione, vedranno la luce solo se e quando il Gruppo Caltagirone avrà interesse ad edificare le ultime palazzine su Via di Fiumalbo. A livello culturale non è il posto giusto per organizzare iniziative – presentazioni di libri o proiezioni cinematografiche hanno avuto riscontri miseri.

allangolo

Però, visto che comunque ci vivo, continuo ad osservare quello che succede. E l’ultima cosa successa è stata l’apertura di una nuova pizzeria. Si chiama All’Angolo e si trova alla fine dei palazzi di Via Gustavo Cacini. Fanno un po’ di tutto: pizza, fritto, cucina. C’è qualche tavolino ed offrono servizio d’asporto a domicilio. Che è cosa comoda, non c’è dubbio. Li ho inseriti nella pagina sulle attività commerciali, con i riferimenti telefonici. E comunque hanno anche un pagina su Facebook se volete vedere qualche foto.

Pinsa Bianca

Pinsa_Bianca

Riapre nel mio quartiere, sotto una nuova gestione, la pizzeria di Via Stoppa. Pinsa Bianca nel volantino elenca numerosi tipi di pinse a disposizione degli avventori. Ma… cos’è la pinsa? Come me l’avrete sicuramente vista e mangiata anche senza saperne il nome. La definizione migliore la dà il sito pinsaromana.info, dove vi conviene andare per approfondire maggiormente l’argomento.

Quella che potremmo più giustamente chiamare “Pinsa romana moderna” è una rivisitazione di un’antica ricetta che risale al tempo dell’ Antica Roma, rielaborata grazie a ingredienti e tecniche di lavorazione moderne .La ricetta originale proviene dalle popolazioni contadine fuori le mura, le quali grazie alla macinazione di cereali (miglio, orzo e farro) e con l’aggiunta di sale ed erbe aromatiche, cucinavano queste schiacciatine o focacce. Il termine Pinsa deriva dal latino Pinsere, allungare-schiacciare. Questa ricetta classica nel corso dei secoli ha subito diverse rivisitazioni, fino ad arrivare ai giorni nostri.

 

Come farsi notare nella cassetta delle lettere

Apri la cassetta delle lettere e prendi la posta. Butti i volantini pubblicitari e ti porti su le buste da lettera…

Osteria29_001

 

Per farsi notare a volte basta poco… E dato che la pubblicità è l’anima del commercio…

 

Osateria29_002

 

Il commercio nel quartiere

Ieri sera, rientrando da una pizza con tanti altri giardinieri ho trovato nel portone questo manifesto.

appello_commercio

 

Oggi ho visto che è stato affisso in giro per il quartiere. Stesso manifesto. Nessuna firma. L’appello di per se è anche ragionevole. Ma non considera una grande debolezza culturale dell’offerta commerciale del quartiere.

Read More

Mito Pizza

Riapre Nonna Papera a Via De Lullo 113. E nella sue terza reincarnazione diventa Mito Pizza.

Mito_pizza

Pizza tonda bianca e rossa, due gusti di pizza alla pala e pane. Consegne a domicilio. Forniti anche di pagina Facebook (link qui).

400 contro 30

Sicuri di aver interpretato il pensiero di tutti coloro che ci hanno voluto votare alle ultime elezioni per il Comitato di Quartiere, ben 474 preferenze, Paolo Lucciola, Antonio Gliro, Antonio Lavorato, Giuliano Morezzi e Maurizio Vinci hanno presentato alla proprietaria dell’edicola di Via Cacini una lettera di solidarietà.