Skip to content

Archive for:

saggi

Recensioni Libri

La grande strategia dell’impero bizantino

Luttwak non è mai l’ultimo arrivato su argomenti strategico-militari e ho letto con piacere ed interesse questo suo saggio. Molto, molto attuale. Oggi, come allora, i nemici del momento possono diventare gli alleati del domani. Oggi, come allora, è preferibile evitare le battaglie dissuadendo i nemici con altri mezzi. Dalle regalie, agli accordi economici. Dall’influenza […]

Recensioni Libri

I barbari

Ho già scritto sull’argomento in relazione al video di Feltrinelli in un precedente post. Poi ho comprato il libro e finalmente l’ho letto. Bello ed interessante. L’opinione di un uomo che non capisce bene il mondo che lo circonda e, invece di sproloquiare sul degrado dei tempi moderni, intravede la soluzione al suo disorientamento in […]

News

Baricco ed i barbari

Interessante come sempre Baricco. Almeno per me. Da quello che si dice Baricco o lo ami o lo odi. Io lo trovo interessante. Interessante soprattutto la lezione tenuta a Milano sul suo saggio intitolato I barbari e la mutazione. Non l’ho letto, anche se mi ripropongo di farlo. Comunque ho visto la lezione su Youtube, […]

Recensioni Libri

La Folie Baudelaire

Ho comprato il libro perchè incuriosito dall’intervista fatta da Fazio a Calasso, l’autore, nella trasmissione Chetempochefà. Non è un romanzo, ma nemmeno un vero saggio. E’ un insieme arioso di personaggi che ruotano intorno a Baudelaire. Scrittori, pittori, critici.  E’ un affresco della Parigi del Secondo Impero, della vita che la anima e del moderno […]

Recensioni Libri

NAM

NAM è, come enuncia il sottotitolo, niente più che la cronaca della guerra del Vietnam dal 1965 al 1975, anno della caduta di Saigon. E’ una raccolta che fece mio padre e che avevo letto non so quanto tempo fà. A Natale rovistando a casa dei miei l’ho ritrovato in una delle librerie e me […]

Recensioni Libri

La caduta dell’impero romano

Il periodo della caduta dell’Impero d’Occidente m’aveva sempre incuriosito. Lo si studia sempre superficialmente. Ci sono le invasioni barbariche e alla fine Romolo Augustolo viene deposto. Peter Heather ci dà un quadro più preciso della lunga agonia dell’Impero d’Occidente, sottolineando come sia l’aumentata civilizzazione delle tribù germaniche sia la spinta militare degli Unni abbiano avuto […]